Programma del corso

A chi è rivolto

A coloro che desiderano acqusire le competenze necessarie per gestire tutte le fasi di lavorazione di un film, cortometraggio, spot pubblicitario, videoclip musicale, video istituzionale, etc.. ed essere in grado di poterle utilizzare in ambito professionale.

Requisiti

Età minima 18 anni. Titolo di studio: Diploma di scuola media superiore di secondo grado, oppure Qualificazione Professionale di livello 3 EQF, oppure almeno 3 anni di esperienza lavorativa documentata nell’Attività Professionale di riferimento. Per frequentare il corso non sono comunque richieste competenze particolari, tutti gli argomenti trattati iniziano dalle basi.

Sedi e Orari

Il corso è tenuto presso la sede della scuola in via di Scandicci, 88A a Firenze, vicina alla fermata “Arcipressi” della tramvia T1, vicinissima alla fermata della linea bus n°6 (Frameschool è vicina all’Istituto Tecnico Meucci, in via del Filarete).  

Attrezzatura

Per le esercitazioni, Frame School mette a disposizione degli allievi la seguente attrezzatura tecnica professionale.

Ripresa e Direzione della Fotografia:

Canon EOS C100 Super 35mm Cinepresa Digitale HD.
Sony PXW-FS5M2K cinecamera super 35 HFR.
Registrazione Full HD 2k e 4k. High Frame Rate da 25p a 240p. 
Ottica intercambiabile. Corredata con zoom SELP-18-105 F4.
Sony ILME-FX3 Cineline.
Sony Alpha A7S II.
Ottiche intercambiabili.
Set Luci: Incandescenza, a Sarica, Tubi Fluorescenti, Led.
Cavalletti testa fluida: Manfrotto, Cartoni + Slider EdelKrone.
Gimbal Movie4P stabilizzato su tre assi.

Sonoro:

Sistema di registrazione multitraccia: Tascam DR 680, 4 tracce.
Microfoni direzionali: Sennheiser MKH 416 P48 U3; Oktava MK-012-01 Movie set.
Antivento e sospensioni: antivento Rycote - kit antivento rigido con pistola e copertura in pelo.
Asta microfonica: Rycote in carbonio - 5 elementi - lunghezza 660/2489 mm.
Sistemi di trasmissione radio: Senneiser SK EK 2000; Sennheiser sk50 + Sennheiser ek2012-90; Sony URX-P03 + Sony UTX-B03.
Sistemi di ascolto: Sony MDR-7506; Sennheiser HD-408

Montaggio:

Software Adobe Premiere ProDaVinci Resolve, installati su postazione Apple iMac 21.5" - Intel Core i5 QuadCore 2.8GHz, con doppio sistema operativo (macOS / Windows). 

Programma Completo

PRE-PRODUZIONE

Teoria del Montaggio. Linguaggio Video-Cinematografico.

  • Il Montaggio invisibile e il découpage classico: regola dei 180° e raccordi.
  • Il Montaggio proibito: profondità di campo e piano sequenza.
  • Il Montaggio connotativo: “effetto Kulesov” e scuola sovietica.
  • Il Montaggio formale: funzione estetica e avanguardie storiche.
  • Il Montaggio discontinuo: rifiuto dei codici.
  • Il caso Mad Max: Fury Road e la tecnica "Center framed".
  • Gestione dello spazio: frammentazione e ricostruzione.
  • Gestione del tempo: Montaggio alternato e parallelo, sequenza a episodi, iterazione.
  • Stile contemporaneo in corti d'autore: selective keying transitions (Sam Kolder), jump cutting (Zoochosis), speed ramping (Leonardo Dalessandri). 

Regia.

  • Il mestiere del Regista: visualizzare. 
  • Découpage analitico: scansione di una scena, inquadratura per inquadratura.
  • Lo storyboard: forme, tecniche.
  • Movimenti di macchina esterni, interni, d'ambientazione.
  • Il master mobile e le coperture.
  • lo stile mainstream, la regola di Bob e utilizzo della Snoopy Cam.
  • La selezione degli obiettivi: forzare la prospettiva.
  • Le relazioni prospettiche.
  • Forza espansiva dell'inquadratura.
  • Il blocking: la messa in scena degli attori in relazione al posizionamento della MdP.
  • Il framing: regola dei terzi, composizione a triangolo, linee di forza.
  • Esercitazioni di découpage analitico desunto ed individuazione delle ottiche.
  • Esercitazioni di realizzazione di planimetrie e storyboard, progettazione della regia, casting.

PRODUZIONE 

Ripresa e Direzione della Fotografa.

  • Meccanismo fisico, ottico e psicodinamico dell’immagine in movimento cinematografica e video-digitale. 
  • Videocamera e fotocamera DSLR/Mirrorless: anatomia e funzionamento.
  • Caratteristiche delle varie tipologie di videocamere e fotocamere Mirrorless/DSLR a confronto.
  • Sensori C.C.D. e C.M.O.S.: caratteristiche e formati a confronto. 
  • Standard video-televisivi.
  • Il segnale interlacciato e quello progressivo.
  • L’aspetto dell’immagine e la sua scelta ai fini espressivi (aspect ratio), 4:3, 16:9, ecc.
  • La risoluzione video, l’alta definizione, sistemi UHD.
  • I formati e i “CODEC” di registrazione maggiormente usati e loro scelta.
  • Sottocampionamento del colore.
  • Confronto tra la “videocamera” e la “fotocamera Mirrorless/DSLR”: difetti e vantaggi. 
  • Importanza del monitor e la sua taratura, per il controllo della qualità della ripresa. 
  • Concetto di “temperatura colore” e taratura del “bilanciamento del bianco”.
  • Trattamento della luce mista: diurna + artificiale.
  • Impostazioni di macchina e dei menù.
  • Come ottenere una esposizione corretta e l’utilizzo del diaframma.
  • Profondità di campo rispetto al diaframma e la focale utilizzata.
  • Time-rate e velocità di otturatore.
  • Campiture e composizione dell'inquadratura.
  • Tecniche ed esercitazioni sul “fuoco misurato” e “fuoco al volo”. 
  • Ottiche, focali e loro caratteristiche finalizzate all’uso espressivo.
  • Come si sceglie un cavalletto e le tecniche corrette di utilizzo, per ottenere movimenti fluidi.
  • Tecniche e posture del corpo per imparare a gestire nel modo migliore i movimenti di “macchina”. 
  • Obiettivi variofocali (zoom)e loro uso corretto.
  • Movimenti macchina: descrizione dei vari tipi e delle finalità. 
  • Esercitazioni pratiche di ripresa inerenti tutti gli argomenti trattati (per ogni funzione di macchina o funzione interconnessa, spiegata teoricamente, è prevista un'esercitazione pratica). 

Ripresa (Macchine da Presa).

  • Specifiche tecniche di alcuni modelli di cinecorder, camcorder e mirrorless, utilizzati in ambito professionale.

Suono.

  • I fondamenti dell'audio.
  • Gli strumenti di lavoro.
  • La catena elettroacustica.
  • Registrazione audio in presa diretta sul set.

Regia (Direzione degli Attori).

  • Meccanismi e condizioni che regolano i rapporti tra un Regista e un Attore.
  • Il Regista come guida attiva ed efficace nei confronti del lavoro dell’artista partner principale: l’Attore.
  • Preparazione del lavoro sul personaggio, strutturazione delle improvvisazioni e delle proposte creative.
  • Linguaggio da usare nel dare indicazioni, compiti da affidare all’attore e feedback al termine di ogni sessione creativa.
  • Esercitazioni su una scena scritta dall'allievo durante la fase di Sceneggiatura. 

Esercitazioni di Regia e Ripresa.

  • Allestimento set, Ripresa e Regia.

POST-PRODUZIONE 

Pratica del Montaggio con i software Adobe Premiere Pro e DaVinci Resolve.

  • Impostazioni hardware.
  • Gestione dello spazio di archiviazione.
  • L’interfaccia del programma.
  • Creazione di una sequenza.
  • I pannelli principali e gli spazi di lavoro.
  • Importazione di diversi tipi di file.
  • Tracce audio e video: master e destinazioni.
  • Posizione, scala, opacità, modifica tempo.
  • Animazione dei  paramatri: i keyframes.
  • Effetti e Predefiniti, transizioni.
  • Inserimento titolo e grafica.
  • Livello di regolazione.
  • Lumetri Color e utilizzo degli scopes.
  • Manipolazione del tempo e speed ramping.
  • Effetto Ultra per riprese in Chroma Key.
  • Utilizzo dei  marcatori.
  • Utilizzo dei file proxy per l'editing di riprese in 4K.
  • Combinazione di formati e codec.
  • Rendering ed esportazione.
  • Montaggio delle varie esercitazioni di Ripresa.

Laboratorio di Montaggio.

Letture consigliate

  • Christopher Vogler, “Il Viaggio dell'Eroe. La struttura del mito ad uso di scrittori di narrativa e di cinema” Ed. Dino Audino.
  • Robert McKee, “Story. Contenuti, struttura, stile, principi per la sceneggiatura e per l'Arte di scrivere storie" Ed. Omero.
  • Age, “Scriviamo un Film - Manuale di Sceneggiatura” Ed. Il Saggiatore.
  • Gianni Rondolino, Dario Tomasi, "Manuale del Film. Linguaggio, Racconto, Analisi" Ed. UTET Università.
  • Miguel Lombardi "Fuck the Continuity. Regole ed Eccezioni in Regia" Ed. Dino Audino.
  • Steven D. Katz, "Shot by Shot. Progettare Inquadrature, Scene e Sequenze" Ed. Dino Audino.
  • Lee Strasberg, "Lezioni all'Actors Studio" Ed. Dino Audino.

Informazioni

La Regia, le Riprese, Ia Direzione della Fotografia, la registrazione del suono in Presa Diretta, il Montaggio, costituiscono le fasi fondamentali attraverso le quali si realizza un prodotto video cinematografico. Il corso dedica più di 430 ore all’apprendimento esclusivo, sia teorico che pratico, di queste fondamentali competenze, attraverso lezioni in aula, laboratori, riprese in set allestiti sia in interni che in esterni, teoria e pratica di Montaggio (video e audio) e Post Produzione.

 

Il partecipante acquisisce le competenze fondamentali per padroneggiare situazioni differenti, grazie a conoscenze specifiche di ogni fase della lavorazione.

 

I docenti che si alternano sono tutti professionisti con lunghissima esperienza professionale alle spalle. Obiettivo del corso, oltre a fornire le conoscenze tecniche necessarie, è stimolare la creatività individuale. Per questo motivo gli allievi sono costantemente messi alla prova, durante lo svolgimento dell’intero corso, con esercitazioni pratiche

 

Per tutti gli allievi sono previsti stage di 200 ore presso Case di Produzione Cinematografiche e aziende del settore, nel territorio fiorentino. Tutto il percorso formativo, compreso lo stage, ha una durata di 12 mesi. Al termine i partecipanti dovranno sostenere un esame pubblico che rilascia il diploma riconosciuto dalla Regione Toscana di qualifica professionale di IV livello europeo per “Tecnico della ripresa e del montaggio di immagini per la realizzazione di programmi televisivi, documentari e riprese cinematografiche per la produzione di film”. 

 

Link figura professionale Regione Toscana “Tecnico della ripresa e del montaggio..” rb.gy/jwkhb 

Fissa il tuo
colloquio orientativo
gratuito

    Inizia il corso e sviluppa le tue competenze professionali! Inizia il corso e sviluppa le tue competenze professionali!
    Inizia il corso e sviluppa le tue competenze professionali! Inizia il corso e sviluppa le tue competenze professionali!
    × Posso aiutarti?